BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Stipendi aumentati tra i 100 e 1000 euro per lavoratori dipendenti.Ma il costo della vita annulla..

Nuova ricerca condotta dall’Ufficio Studi della Cgia di Mestre secondo la quale i i redditi dei lavoratori dipendenti sono cresciuti da 110 a oltre 1.000 euro tra il 2004 e il 2005.



Nuova ricerca condotta dall’Ufficio Studi della Cgia di Mestre secondo la quale i
i redditi dei lavoratori dipendenti sono cresciuti da 110 a oltre 1.000 euro tra il 2004 e il 2005.

Un importante dato che dimostra una inversione di tendenza anche se completamente annullata dagli aumenti di prezzi, tariffe, tributi locali e dall'impennata dei costi enerfetici, in primis il petrolio.

«Certo - aggiunge Giuseppe Bortolussi segretario della Cgia di Mestre - senza le riforme fatte da questo Governo la situazione sarebbe stata peggiore. Meglio di niente, ma non ci sono molte ragioni per festeggiare quanto è successo nel 2005».

Durante la presentazione dei risultati dello studio condotto sono stati fatti alcuni esempi concreti per mostrare l'aumento degli stipendi avvenuto grazie alla riforma fiscale del 2005 con cui sono state modificate le aliquote e glis caglioni Irpef e l'aumento ( secondo dati Istat ) dei contratti di categoria del 3,1%

La busta paga, ad esempio, nel caso di un lavoratore, single, senza alcun familiare a carico, all'inizio della sua carriera lavorativa, con un reddito lordo di 15 mila euro, risulti più «pesante» del 2004 di 110,38 euro.

Ma, in base al federalismo fiscale, questi circa 110 euro possono diventare 126 euro dei pugliesi o al massimo 138 euro per i marchigiani.

Buon incremento anche per un un lavoratore dipendente con un reddito di 24 mila euro lordi l'anno, assunto come impiegato con 10 anni di anzianità e con 2 figli a carico.
In busta paga avrà ricevuto, a fine anno, un incremento netto di circa 535 euro.

Anche qui i circa 500 euro possono aumentare in base alle addizionali Irpef introdotte dalle singole regioni.

Infine, si può arrivare ad aumento di 1075 euro rispetto al reddito del 2004 nel caso di un lavoratore dipendente sposato e con due figli con un reddito loro di 35.000 euro annui.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il