BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni esodati 2012: soluzione per il 30 Giugno confermata da Fornero

Fornero: “Entro il 30 giugno un decreto legge ad hoc per gli esodati”



Arriverà entro il 30 giugno un decreto legge ad hoc per gli esodati: ad assicurarlo il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, che ha inoltre precisato di provare “grande ansia per queste persone che hanno accettato di uscire dal lavoro nella speranza di avere una pensione tra qualche anno: capisco la loro ansia”.

Il ministro ha puntato il dito contro “una soluzione troppo facile che introduce una forma di pensionamento anticipato”, precisando che “le risorse sono state tarate su un determinato gruppo di persone, ma ora quelle risorse non bastano più dal momento che il numero degli esodati è di gran lunga superiore a quello che avevamo preventivato”.

La Fornero precisa di dover “lavorare a criteri finanziari ispirati all'equità per una soluzione che non penalizzi i più deboli e chiedere un pò di pazienza a chi sta un pò meglio. La certezza è che entro il 30 giugno ci sarà un decreto legge”.

Anche l'Inps è al lavoro alla ricerca della soluzione migliore per risolvere il problema degli esodati, lavoratori che sono in scadenza della mobilità ma che non hanno ancora maturato i requisiti necessari per ottenere le pensioni. Secondo il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua, “Il problema degli esodati è da risolvere, dobbiamo lavorare per ridurre i loro problemi. Perciò l'ente è impegnato per trovare le migliori soluzioni”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il