BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Btp italia: rendimento finale nuovo Bot dopo asta. Sopra il 4,5% secondo esperti

Nuovo Btp Italia: primi giorni di offerta e rendimenti



E’ partito ieri, lunedì 19 marzo (e andrà avanti fino a giovedì 22 marzo), il collocamento del nuovo BTp Italia, pensato per i piccoli risparmiatori, indicizzato all'inflazione, e quotato sul mercato telematico a partire dal 26 marzo.

Nel primo giorno di offerta, il nuovo BTp Italia ha raccolto ordini per 1,562 miliardi di euro con 34.084 richieste. Il nuovo Btp Italia ha durata di quattro anni, ha un tasso minimo garantito del 2,25% (che protegge l'investimento in caso di deflazione) un premio fedeltà dello 0,4% (per chi lo compra all'asta e lo tiene fino a scadenza) e non prevede alcuna commissione per la clientela privata.

La novità di questo Btp è che i piccoli risparmiatori possono prenotare i titoli all'asta direttamente online senza passare attraverso intermediari, ma direttamente dal proprio pc collegandosi alla piattaforma home banking del proprio conto corrente.

Ricordiamo che l'asta dura 4 giorni e non mezz'ora, che il titolo è indicizzato all'inflazione e ciò significa che il rendimento finale si ottiene sommando al tasso fisso minimo previsto il tasso di inflazione. Tuttavia, in caso di deflazione scatta un meccanismo di protezione tale per cui al tasso minimo non viene sottratto il tasso di deflazione.

Altra novità di questo Btp è la durata: è, infatti, il primo bond indicizzato all'inflazione che ha durata 4 anni, mentre quelli emessi prima di oggi vanno dai 5 ai 30 anni. Considerando che il rendimento finale del BTp Italia dipende da come andrà l'inflazione nei prossimi quattro anni, diverse sono state le previsioni degli analisti sui suoi rendimenti.

Secondo Chiara Manenti, di Intesa Sanpaolo, considerando l’inflazione ed assumendo che la cedola definitiva reale sia pari a quella minima fissata al 2,25%, il BTp Italia potrà offrire un rendimento sul periodo di vita del titolo del 4,63% con l'esclusione del premio fedeltà, rendimento che sale per le persone fisiche a 4,73% includendo il premio fedeltà.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il