BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Gdrive Google online tra una settimana. Caratteristiche e funzionamento

Il nuovo servizio cloud di Big G: al via la settimana prossima



Sarà disponibile online tra una settimana il nuovo servizio Google Drive, la soluzione per la memorizzazione dei dati cloud firmata Big G. finalmente, dunque, dopo anni di indiscrezioni, il nuovo servizio sarà pronto all’uso.

Le prime indiscrezioni su GDrive iniziarono a circolare già a metà 2006, il progetto però non fu mai portato a completa realizzazioni a causa soprattutto del profondo impegno che si è dovuto profondere per lo sviluppo della nuova tecnologia cloud alla sua base.

Ora Google Drive non offrirà solo 1 GB di spazio ma, gratuitamente, ben 5 GB e, integrandosi con i servizi Google Docs, presenterà un'interfaccia web del tutto similare. Stando ad alcune fonti statunitensi, l'hard disk in the cloud potrebbe essere accessibile anche ricorrendo ad alcune applicazioni client, sicuramente dai dispositivi mobili ma molto probabilmente anche dai sistemi desktop.

Google ha infatti dato vita ad un software, battezzato proprio Google Drive, che permette la connessione al proprio account. con il lancio del suo nuovo servizio, Google entra a pieno titolo in un mercato nel quale ci sono già altri competitor ormai da anni, dovrà, quindi, presentare una soluzione innovativa, forse meglio integrata o comunque capace di distogliere utenti da servizi come Dropbox o Sugarsync. Senza dimenticare la presenza di Microsoft in questo scenario, che con SkyDrive offre ben 25GB di spazio di storage e 5GB per la sincronizzazione con l'opzione mesh.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il