BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Apple Tv con console integrata il sogno, iPad mini la certezza

Nuova Tv rivoluzionaria e iPad Mini: le novità Apple prossime all’arrivo?



Mentre è stato confermato l’arrivo di un iPad mini, Apple sarebbe anche al lavoro sulla nuova Tv che, rivoluzionaria come in molti hanno annunciato, dovrebbe prevedere una console integrata. “Un fantomatico prodotto rivoluzionario a cui Apple starebbe lavorando arriverà nei prossimi otto mesi” avrebbe annunciato Philippe Starck, celebre designer di fama mondiale.

E nello sviluppo di questo prodotto, Starck stesso avrebbe un ruolo di primo livello. Anche se non emersi dettagli in merito e addirittura Apple avrebbe anche smentito progetti in collaborazioni con Starck. La smentita è probabilmente arrivata perchè Starck potrebbe aver detto involontariamente qualcosa che non avrebbe dovuto.

Anche perché lui stesso ha poi ripetuto di non poter dire di cosa si tratta. Nuovo mistero, dunque, in casa Cupertino. Eppure qualcuno ipotizza che Starck avrebbe nel suo studio un prototipo della iTV da 50 pollici e che non si tratterebbe di una tv come tante, ma ‘un apparecchio che può essere controllato con modalità nuove e in grado di rivoluzionare il concetto di tv come iPhone ha fatto coi telefoni’.

A confermare l’ipotesi di una nuova Apple Tv rivoluzionaria la visita del Ceo di Apple Tim Cook negli uffici di Valve a Bellevue a Washington, società che sviluppa videogiochi e piattaforme dedicate all'intrattenimento elettronico e c’è, dunque, qualcuno che sostiene che la nuova iTv potrebbe integrare anche una console per videogiochi, con un hardware basato su iOs, in grado di interfacciarsi con altri dispositivi e di portare le migliaia di titoli disponibili per iPhone e iPad anche nei soggiorni di milioni di persone.

Se questa notizia venisse confermata significherebbe che Apple ha ritrovato la chiave di un successo inarrivabile. Nel frattempo continuano a farsi sentire le indiscrezioni sull’iPad Mini.

Caratterizzato dallo stesso design dell’iPad ma di dimensioni ridotte, l’iPad mini disporrà di uno schermo da 7,85 pollici, ma non dovrebbe avere il supporto per il Display Retina sostituito in questo device da un pannello a 163 punti per pollice e una risoluzione di 2048 x 1536 pixel a 264 pixel per pollice che comunque permetterebbe agli utenti di beneficiare di una migliore esperienza di visualizzazione rispetto a quella garantita su iPad e iPad 2.

C’è chi sostiene che il mini iPad sbarcherà sul mercato nel terzo trimestre del 2012 con una produzione iniziale di 6 milioni di esemplari e un prezzo che oscillerà tra i 249  e i 299 dollari.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il