BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Conto corrente gratis pensionati e famiglie: senza commissioni anche bancomat

Nuovo conto base per fasce socialmente più deboli: cosa prevede e come funziona



Niente bollo, zero spese, prelievi bancomat gratis, nessun limite ai pagamenti con carta di debito, mentre quelli effettuati tramite bonifico nazionale o Sepa (cioè nei paesi dell'area euro), con addebito in conto, non potranno superare i sei l'anno: questo è quanto prevede il nuovo conto di base per le fasce socialmente deboli, con Isee sotto i 7.500 euro, previsto dalla manovra Salva-Italia.

Il conto di base include alcune operazioni, tra cui sei prelievi di contante allo sportello, prelievi bancomat illimitati se effettuati con il prestatore dei servizi di pagamento e dodici presso altri, 36 pagamenti ricevuti tramite bonifico nazionale o Sepa (incluso accredito stipendio e pensione); non prevede scoperti e comporta costi aggiuntivi se vengono superati i limiti fissati nella convenzione.

Il servizio sarà gratuito per tutte le famiglie che hanno un Isee inferiore ai 7.500 euro e vuole essere, secondo il presidente dell'Abi Giuseppe Mussari, uno “strumento di inclusione finanziaria e di lotta al contante”.

Due le tipologie di conto previste: il tipo A che prevede prelievi bancomat illimitati presso l'istituto dove si è aperto il conto, operazioni illimitate attraverso carte di debito, 6 prelievi allo sportello, 12 prelievi bancomat gratuiti presso altri istituti, 12 pagamenti ricorrenti tramite bonifico con addebito in conto; e il conto di tipo B, per i pensionati fino a 1.500 euro, prevede tra l'altro 12 prelievi gratuiti di contante allo sportello, prelievi illimitati presso gli sportelli automatici (atm) dell'istituto dove si è aperto il conto e operazioni illimitate di pagamento attraverso carta di debito. Secondo le prime stime, il conto di base, potrà essere aperto da una platea di 850mila pensionati senza conto corrente e conto postale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il