BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ebook ereader Windows 8: alleanza Microsoft-Barnes & Noble

Anche Microsoft nel mondo degi tablet e degli ebook reader: l’alleanza con Barnes&Noble



Microsoft e Barnes &Noble ‘fanno pace’ e insieme si lanciano nel mercato degli ebook reader. Dopo aver risolto la loro disputa sui brevetti Android , i due colossi hanno formato una nuova società che si focalizzerà sul mercato dell'eduzione e dell'e-reading.

 La nuova nata si chiama Newco e include i settori Digital e College di Barnes & Noble.  Barnes & Noble ha l'82,4% della nuova sussidiaria e gestirà le relazioni con i negozi al dettaglio e Microsoft farà un investimento di 300 milioni di dollari e avrà il controllo del 17,6% di questa società, in base a una valutazione di 1,7 miliardi di dollari.

Secondo alcune indiscrezioni non confermate dalle due aziende, da questa partnership potrebbe nascere un Nook basato su Windows 8. La società dovrebbe inoltre occuprasi di realizzare un'applicazione di e-reading Nook per Windows 8, che permetterà ai clienti statunitensi e non solo di accedere al vasto catalogo di libri elettronici, magazine e giornali dell'editore.

"La formazione della Newco e il nostro rapporto con Microsoft sono parti importanti della nostra strategia per capitalizzare sulla rapida crescita del business NOOK, e consolidare la nostra posizione di leader nel mercato dei contenuti digitali nei segmenti consumer e dell'istruzione", ha dichiarato William Lynch, amministratore delegato di Barnes & Noble. 

Dal canto suo, invece, Microsoft ha annunciato che investirà 300 milioni di dollari in Nook, l'e-reader di Barnes & Noble, il più grande rivenditore di libri negli Stati Uniti. La mossa serve al gigante di Redmond per entrare a pieno titolo nel mercato degli ebook e dei tablet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il