BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tablet Samsung Windows 8 per sfidare iPad 3: Android ha deluso

Nuovo tablet Samsung pronto a invadere il mercato: anticipazioni e prime caratteristiche



Dopo il recentissimo del nuovo Galaxy S3, presentato il 3 maggio a Londra, Samsung è pronta a lanciare anche un nuovo tablet per sfidare l’iPad di Apple e per battere Nokia nel mercato Windows.

E non si tratta di piani da poco, considerando che nelle intenzioni del colosso coreano ci sarebbero ben otto dispositivi con cuore Windows 8, ovvero smartphone, tablet e PC, secondo quanto riporta Smarthouse, che avrebbe ottenuto le informazioni in esclusiva dai dirigenti della divisione coreana del gruppo.

Sui nuovi tablet Windows 8, Samsung non ha rivelato le specifiche degli stessi, ma secondo varie indiscrezioni lancerà sul mercato un modello con display da 11 pollici e uno da 14 pollici con un dock e tastiera, qualcosa di simile pertanto all’offerta Android di ASUS.

La scelta di orientarsi su Windows 8 è perché pare che Android abbia deluso i vertici Samsung . Non è un caso, infatti, che il nuovo Galaxy S 3 abbia una interfaccia Android 4.0 completamente rivista e che il miglior tablet Android in termini di vendite come il kindle touch ha Android 4.0 completamente rivisto.

L’azienda coreana al momento si trova al terzo posto nel mercato dei tablet e per ora è ancora distante dal raggiungimento del secondo gradino occupato dal Kindle Fire di Amazon che dal momento del lancio ha riscontrato un larghissimo successo, grazie al suo prezzo a buon mercato.

Per questo ora dopo il Galaxy S 3, realizzato per sfidare in maniera serrata Apple con il suo iPhone, Samsung si prepara a dare filo da torcere ai suoi concorrenti anche nel segmento dei tablet. Per quanto riguarda lo smartphone Windows 8 di Samsung, questo nuodo device dovrebbe avere un display Super AMOLED e un processore che, anche se ancora sconosciuto, è stato definito dall’azienda ‘tanto performante quanto quello del Galaxy S3’. 

Secondo alcune fonti, il primo smartphone con il nuovo sistema operativo sarà denominato Samsung Focus, supporterà la connettività LTE, avrà la fotocamera da 12 megapixel, modulo NFC, supporto a Samsung Cloud e altre specifiche tecniche che lo renderanno un ottimo device.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il