BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Grecia fuori dall'Euro e misure per sviluppo al Vertice Eurogruppo: le trattative

Sforzi dell’Europa per mantenere la Grecia nella zona Euro



L’Europa si batte per mantenere la Grecia nell’Euro, facendo dunque tramontare quell’idea della Germania secondo cui un’eventuale uscita dal Paese dall’Euro non avrebbe alcuna ripercussione sugli altri Paesi : il presidente dell'Eurogruppo, Jean Claude Juncker, al termine della riunione dei ministri delle Finanze dei 17 Paesi che hanno già adottato la moneta unica, ha spiegato “Vogliamo mantenere la Grecia nell'euro e faremo tutto il possibile perchè ciò accada.

La possibilità che Atene possa uscire dall'Eurozona non è stata oggetto di dibattito, nessuno si è espresso in questo senso. Se la Grecia formerà il governo e punterà a realizzare il programma di risanamento concordato con i partner dell'Euro, non si può escludere a priori, in caso di drammatici cambiamenti della situazione, una proroga dei tempi per il rispetto degli impegni presi da Atene. Siamo consapevoli degli sforzi che i cittadini hanno già fatto ma non è questo il momento di allentare lo sforzo per le riforme: incoraggiamo Atene a continuare con fermezza questo percorso”.

Juncker ha infine detto che l'uscita di Atene dall'Euro è semplicemente 'un'assurdità'. Il commissario Ue agli affari economici Olli Rehn ha invece tenuto un approccio più moderato, auspicando la permanenza di Atene nell'euro, ma anche sottolineando che ‘la solidarietà è a due sensi’.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il