BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Spread Btp-Bund in rialzo e Spagna sotto pressione: Bce pronta ad intervenire

Grecia declassata, in Spagna taglio rating a banche e regioni: situazione e previsioni



Sul monito di ‘Crescita e rigore possono che devono camminare di pari passo’, i leader Ue cercano di mostrarsi compatti per dare un segnale forte al presidente Usa Barack Obama, tornato a chiedere all'Europa di affrontare con decisione la crisi per scongiurare rischi di contagio e far sprofondare di nuovo nella crisi più nera i mercati mondiali.

Il confronto tra i presidenti Monti, Hollande, Cameron e Merkel, al quale hanno partecipato anche Van Rompuy e Barroso, è essenzialmente quello di dimostrare la volontà concreta di lavorare per la crescita, senza abbandonare però il rigore.

Intanto le Borse mondiali continuano a dare segnali negativi e continua a salire lo spread Btp-Bund che sfiora i 448 punti (447,7) e quello Bonos-Bund vicino di nuovo a 500 punti (495,3). Il rendimento dei titoli italiani a 10 anni è al 5,88% quello dei bond spagnoli al 6,36%. E la scure del taglio del rating di abbatte sulla Spagna: l'agenzia internazionale Moody's ha infatti taglia il rating di 16 banche spagnole e di Santander UK,divisione del Banco Santander.

E ha anche tagliato il rating di quattro regioni spagnole: Catalogna, Murcia, Andalusia ed Extremadura. Mentre Fitch ha tagliato il rating della Grecia a 'CCC', un gradino sopra il livello 'D' che indica default, dal precedente 'B-'.

Secondo quanto spiegato dall’agenzia, il downgrade riflette il rischio, esacerbato, che la Grecia possa non essere più in grado di sostenere la sua presenza nell'Unione economica e monetaria.

In questo quadro la Bce si prepara nuovamente a intervenire e il Fondo Monetario Internazionale ritiene che la Banca Centrale europea abbia spazio per ulteriori azioni di riduzione dei tassi. David Hawley, portavoce del Fmi, ha spiegato “Riteniamo che la Bce abbia ulteriore spazio per abbassare i tassi mentre l'inflazione scende sotto il 2%e, e ha annunciato che la prossima missione del Fondo Monetario Internazionale (Fmi) in Grecia arriverà solo dopo le elezioni.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il