BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Crisi Borse e spread Btp-Bund: poche novità dal G8. Soluzione con eurobond e inflazione

La soluzione alla crisi delle borse e all'aumento dello spread potrebbero essere eurobond e aumento del tasso d'inflazione, dipende tutto dal prossimo G8 e dalla Germania.



La crisi delle borse europee continua e lo spread btp-bund ha ripreso ad aumentare, dal G8 in arrivo non si prevedono molte novità.

La necessità di emettere Eurobond ed un più alto tasso di inflazione per uscire dalla crisi sembra aumentare sempre di più, tuttavia la Germania continua ad imporre la sua politica di austerità nonostante le pressioni dei maggiori paesi europei e non solo.
Secondo, il Presidente del Consiglio Monti già il 23 Maggio si potranno iniziare a trovare altre soluzioni concrete alla crisi come ad esempio i project bond (che in futuro potranno diventare eurobond) e l'aumento di capitale di 10 milioni di euro della Banca Europea degli Investimenti (BEI).

La situazione europea non è critica solo in Grecia, Spagna, Portogallo ed Italia, infatti, anche altre nazioni europee come Irlanda ed Olanda non navigano certo in buone acque.

Secondo la Germania l'europa potrebbe riuscire a sostenere un'uscita dall'euro della Grecia, tuttavia le ricadue sugli altri paesi in crisi potrebbero avere effetti molto pesanti sull'economia, già malata, di questi ultimi. Nel prossimo G8, quindi, si continuerà a sostenere la permanenza delle Grecia nell'euro e si cercherà di dare ancora maggiore priorità alle opportunità di crescita economica ed al lavoro.

La pressione verso per l'emissione di eurobond è sempre maggiore, e vedremo se nei prossimi giorni durante il G8 Angela Merkel darà qualche segnale di apertura o se continuerà con la sua politica di rigore.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il