BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Imu Milano, Roma, Bologna, Firenze: calcolo e aliquote acconto Giugno e saldo 2012

Calcolo Imu 2012 prima e seconda casa, box e cantine, uffici e negozi, terreni a Roma, Milano, Bologna, Napoli e Firenze



Contribuenti italiani pronti a pagare l’acconto Imu 2012 in scadenza il 18 giugno. Per il saldo del 2012, la scadenza è fissata al 17 dicembre 2012. L'Imu per l'abitazione principale (e pertinenze) si potrà pagare in tre rate, di cui il 33% entro il 18 giugno 2012, il 33% entro il 17 settembre 2012 e il saldo con l'eventuale conguaglio si dovrà versare entro il 17 dicembre 2012. Ma si può anche decidere di pagare l’Imu in due rate.

La rateizzazione vale però solo per i possessori di prima casa e rappresenta un’opzione per agevolare i proprietari di casa, che, nel caso non avessero problemi di pagamenti, potrebbero comunque versare l’Imu in due rate. Decidere, dunque, di pagare in due o tre rate sarà a discrezione del contribuente, ma sarà un’opzione valida solo per questo 2012.

Dal 2013, infatti, il calendario tornerà a essere scandito nelle consuete due date di giugno e dicembre. Inoltre, il primo pagamento Imu si effettuerà con l’acconto di giugno che sarà calcolato con le aliquote di base e la detrazione già fissata per la prima abitazione.

Ciò significa che per l'anno 2012, il pagamento della prima rata dell'imposta municipale dovrà essere effettuato senza applicazione di sanzioni ed interessi. Per pagare la tassa sulla casa si potranno utilizzare i modelli telematici F24 che sono stati aggiornati, sostituendo la dicitura ‘Ici’ con ‘Imu’ e sono stati anche istituiti i codici necessari per il versamento dell'imposta, inclusi gli interessi e le sanzioni in caso di ravvedimento.

A pagare di più saranno i cittadini romani, dove le aliquote di prima e seconda casa, con relative pertinenze, dovrebbero, si sa, subire ritocchi all’insù. Nonostante, però, i rincari previsti sia per l’aliquota sull’abitazione principale, sia per quella relativa alle altre unità immobiliari, il pagamento del 18 giugno andrà effettuato calcolando l’importo dell’imposta con l’aliquota base dello 0,40% per la prima casa, e dello 0,76% per gli altri immobili.

Entro, però, il 17 dicembre si dovranno pagare i saldi Imu, tenendo conto degli interventi da parte del Comune e anche della presidenza del Consiglio dei Ministri, che con decreto potrebbe variare le aliquote base e i margini di autonomia delle stesse municipalità.

Il Comune di Roma sembra intenzionato a incrementare di 0,10 punti percentuali l’aliquota base sulla prima casa, portandola allo 0,5%, e di 0,30 punti percentuali (cioè, il massimo consentito) quella per gli altri immobili, portandola all’1,06%.

Andrà meglio agli abitanti milanesi, per cui il sindaco Pisapia pensa di lasciare al minimo le aliquote base Imu sulla prima casa ma di ritoccare all’insù, portandola forse anche al massimo, l’aliquota sulle seconde case. Ma bisognerà comunque aspettare dicembre per sapere cosa il Comune avrà stabilito.

A Bologna, poi, le aliquote per il pagamento dell'Imu saranno del 4 per mille sulla prima casa e del 10,6 per mille sulla seconda. Bologna ha deciso di mantenere l'aliquota standard del 4 per mille sulle prime abitazioni ma, per quel che concerne le altre, il Comune ha deciso di applicare il tasso maggiore.

Infine, a Firenze, il Comune ha fissato l'aliquota per la prima casa al 4 per mille, senza variazioni all'aliquota base, mentre l'aliquota per seconda casa, uffici, negozi e altri fabbricati è stata fissata al 10,6 per mille, sfruttando completamente lo 0,3 di margine che i comuni avevano per aumentare l'aliquota.


Calcolare online Imu Roma 2012:
http://www.comune.roma.it/servizi/RomaIMU/home.do

Calcolare online Imu Firenze 2012:
http://www.riscotel.it/calcimu/comuni_0515/calcimu.html?comune=D612

Calcolare online Imu Milano 2012:
http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDM?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/contentlibrary/Servizi+on-line/Servizi+on-line/IMU/

Calcolare online Imu Bologna 2012 ( non ci sono calcolatori online ufficiali, ma solo una ampia documentazione ):
http://www.comune.bologna.it/trova/index.php?trova=imu

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il