BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bonus ristrutturazioni al 50% in decreto sviluppo 2012 Monti: le novità

Tutte le novità del Decreto Sviluppo 2012 Monti: bonus ristrutturazioni dal 36% al 50%, bunus del 55% confermato per gli interventi di risparmio energetico.



Il Consiglio dei Ministri, giovedì o venerdì valuterà il Decreto Sviluppo ed il Decreto Infrastrutture. I Decreti potrebbero rimanere due divisi, oppure essere uniti in un unico Decreto.

Importante sarà l'aumento del bonus fiscale sulle ristrutturazioni edilizie, il quale dovrebbe passare dal 36% al 50%. Dall'imposta lorda potrà essere detratto fino al 50% delle spese e il tetto massimo di spesa sarà di 96.000 euro (il doppio di quello odierno).
Confermato, invece, il bonus fiscale del 55% per gli interventi di risparmio energetico.

Questi interventi saranno molto importanti per quanto riguarda il settore edilizio, si stima infatti un incremento superiore al miliardo di euro per le future ristrutturazioni edilizie. Oltre a questi due interventi dovrebbe essere ripristinata l'iva su cessioni e locazioni delle nuove costruzioni e esenzione dall'IMU per le nuove case ed i nuovi edifici per un periodo da 3 a 5 anni.

All'interno del Decreto anche l'emissione di minibond (project bond) emessi dalle pmi per finanziarsi, tali minibond potrebbero essere un'importantissima risorsa di finanziamento per le PMI che necessitano di liquidità.

Anche il Piano Nazionale per le Città dovrebbe essere inserito nel decreto ed approvato, tale piano permetterà la riqualificazione e rivalorizzazione di molte aree urbane. I fondi a disposizione sono 230 milioni provenienti dal fondo ministeriale, i fondi attivabili complessivamente ammontano a 2 miliardi di euro.

Ristrutturazione Casa BONUS e DETRAZIONI. Vediamo quali sono i bonus, le detrazioni e le agevolazioni fiscali disponibili ora per la ristrutturazione di immobili di proprietà, in affitto e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il