Assicurazioni auto 2012: sconti senza incidenti e scatola nera obbligatori secondo Isvap

Scatola nera e premi in assenza di incidenti: le novità per le rc auto



Scatola nera obbligatoria per le imprese e riduzione automatica del premio in assenza di sinistri da applicare secondo un meccanismo di scorrimento biennale, che prevede da subito l'indicazione all'assicurato della percentuale di riduzione del premio per l'anno successivo, senza che eventuali aumenti tariffari possano assorbire la riduzione: queste sono le novità comunicate dall’Isvap per il settore assicurazioni auto.

L’Istituto ha inoltre precisato in una nota che ‘il solo danno biologico permanente deve essere valutato con un accertamento clinico strumentale obiettivo, mentre quello temporaneo può essere accertato anche solo visivamente’.

Secondo Domenico Petrone, presidente di Viasat Group, la scatola nera limiterebbe parecchio le truffe RCA e farebbe calare i prezzi. Per questo il governo spinge a favore del dispositivo, ma le Compagnie frenano: secondo l'Ania (l'Associazione che le rappresenta), è illegittima l'interpretazione dell'Isvap sull'obbligo di offrire RCA con scatola nera. In realtà, la Legge offre una facoltà all'assicurato, ma non impone alcun obbligo alle Imprese che restano libere di offrire questa tipologia di polizze.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il