BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Imu: calcolo online su siti Comuni, Poste Italiane e per telefono

Imu 2012: come calcolare quanto pagare



Scade il 18 giugno il termine per il primo versamento dell’Imu 2012, quello dell’acconto. Poi si procederà al pagamento delle altre due rate, se si sceglie la rateizzazione, o del saldo finale di dicembre.

L'Imu per l'abitazione principale (e pertinenze) si potrà, infatti, pagare in tre rate, di cui il 33% entro il 18 giugno 2012, il 33% entro il 17 settembre 2012 e il saldo finale con le aliquote eventualmente ritoccate dai singoli Comuni si dovrà versare entro il 17 dicembre 2012. La rateizzazione vale però solo per i possessori di prima casa.

Ricordiamo che il primo pagamento Imu si effettuerà con l’acconto di giugno che sarà calcolato con le aliquote di base e la detrazione già fissata per la prima abitazione. Ciò significa che per l'anno 2012, il pagamento della prima rata dell'imposta municipale dovrà essere effettuato senza applicazione di sanzioni ed interessi.

 Per pagare l'Imu si potranno utilizzare i modelli telematici F24 che sono stati aggiornati, sostituendo la dicitura ‘Ici’ con ‘Imu’ e sono stati anche istituiti i codici necessari per il versamento dell'imposta, inclusi gli interessi e le sanzioni in caso di ravvedimento.

L’Imu, però, si potrà anche pagare con bollettino di c/c postale, ma solo per il saldo. Per il calcolo dell'importo della tassa, i contribuenti dovranno moltiplicare per 160 la rendita catastale (rivalutata del 5%), applicare l'aliquota di base, che è del 4 per mille sulla prima casa e del 7,6 per mille su tutti gli altri immobili, togliere le detrazioni forfettarie, che sono pari a 200 euro più 50 euro per ogni figlio a carico di età fino a 26 anni.

Per aiutare i cittadini a calcolare l’Imu, i Comuni hanno realizzato software di calcolo che i contribuenti potranno tranquillamente usare per calcolare la tassa da pagare. A pagare di più saranno i cittadini romani, dove le aliquote di prima e seconda casa, con relative pertinenze, dovrebbero, si sa, subire ritocchi all’insù.

Nonostante, però, i rincari previsti sia per l’aliquota sull’abitazione principale, sia per quella relativa alle altre unità immobiliari, il pagamento del 18 giugno andrà effettuato calcolando l’importo dell’imposta con l’aliquota base dello 0,40% per la prima casa, e dello 0,76% per gli altri immobili.

Poi però il Comune di Roma sembra intenzionato a incrementare di 0,10 punti percentuali l’aliquota base sulla prima casa, portandola allo 0,5%, e di 0,30 punti percentuali (cioè, il massimo consentito) quella per gli altri immobili, portandola all’1,06%.

Andrà meglio ai milanesi: il sindaco Pisapia pensa di lasciare al minimo le aliquote base Imu sulla prima casa ma di ritoccare all’insù, portandola forse anche al massimo, l’aliquota sulle seconde case.

Ma bisognerà comunque aspettare dicembre per sapere cosa il Comune avrà stabilito. Iniziative a sostegno dei cittadini anche da Poste Italiane, che ha messo a disposizione la compilazione online del modello F24,  disponibile per tutti, mentre i clienti di BancoPostaOnline e BancoPosta Click possono pagare direttamente online con l’addebito sul conto; e dal Codacons, che ha lanciato in tutta Italia un innovativo servizio telefonico per aiutare i cittadini alle prese con l’Imu. Chi deve calcolare l’importo dell’Imposta Municipale Unica  da versare allo Stato, potrà farlo con una semplice telefonata al numero 892.007.


Per calcolare l'Imu nei principali Comuni di Italia cliccare qui:

Calcolare online Imu Roma 2012:
http://www.comune.roma.it/servizi/RomaIMU/home.do

Calcolare online Imu Milano 2012:
http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDM?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/contentlibrary/Servizi+on-line/Servizi+on-line/IMU/

Calcolo Imu online sul sito del Comune di Torino:
http://www.riscotel.it/calcimu/comuni_0523/calcimu.html?comune=L219

Calcolo Imu online sul sito del Comune di Venezia:
http://www.riscotel.it/calcimu/comuni_0601/calcimu.html?comune=L736

Calcolo Imu online sul sito del Comune di Verona:
http://www.riscotel.it/calcimu/comuni_0601/calcimu.html?comune=L781

Calcolare online Imu Firenze 2012:
http://www.riscotel.it/calcimu/comuni_0515/calcimu.html?comune=D612

Calcolare online Imu Bologna 2012
http://www.comune.bologna.it/trova/index.php?trova=imu

Calcolo Imu online sul sito del Comune di Genova
http://www.comune.genova.it nell'area tasse e Tributi sezione Imu

Calcolo Imu online sul sito del Comune di Napoli:
http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17714ul sito

Calcolo Imu online sul sito del Comune di Bari:
http://www.amministrazionicomunali.net/imu/calcolo_imu_18.php?comune=bari


Per calcolare l’Imu in altri Comuni d’Italia cliccare qui:

http://www.ecodeldenaro.it/calcolo-imu-per-citta.htm

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il