BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 6: novità ufficiali presentate al WWDC 2012. Mappe e Siri in italiano

Arriva l’atteso iOs6: nuove funzioni e Siri finalmente in italiano



Rispettando tutte le indiscrezioni e le anticipazioni, alla WWDC 2012 di San Francisco , dopo la presentazione dei nuovi MacBook pronti a debuttare sul mercato, arriva anche il momento di iOs 6 la cui grande novità riguarda Siri, innovativo sistema vocale che ha debuttato con l’iPhone 4S ma che con nostro rammarico non era ancora disponibile in italiano.

Questa volta arriva in italiano e si arricchisce di novità, fra cui il supporto a molte case automobilistiche che integreranno, sul volante, un tasto dedicato proprio a lei. Per esempio, si è alla guida e si vuole tweettare con gli amici e allora basta premere il tasto sul volante, Siri partirà e con la nostra voce le diremo cosa fare.

Questa novità si affianca a tutte le altre informazioni che siri è in grado di dare e vale ovviamente per iPhone 4S e nuovo iPad. Altra novità preannunciata è l'integrazione di FaceBook in iOS 6. FaceBook verrà integrato addirittura in AppStor e si potrà così far sapere a tutti i propri amici Facebook quali apps ci piacciono e quali abbiamo provato.

Il nuovo sistema operativo presenta poi piccoli miglioramenti anche alla funzione telefono con nuove opzioni: d’ora in poi infatti nel momento in cui si riceve una telefonata si potrà decidere di rispondere anche con un messaggio o si potrà scegliere l’opzione Ricordamelo più tardi. Altra nuova e interessante funzione è il ‘do not disturb’, grazie alla quale tutte le notifiche vengono disabilitate ma arrivano lo stesso.

E, sorpresa, debutta la nuova funzione Reading List offline e così se il nostro aereo decolla e non abbiamo finito di leggere gli articoli di iPhoneItalia potremo leggerli offline durante il volo. Ecco poi l’arrivo di un’altra novità annunciata e cioè l’addio di Apple a Google Maps utilizzate su iPhone e iPad.

Le nuove Mappe, che saranno in 3D, avranno le informazioni del traffico aggiornate in tempo reale, saranno in grado di avvertire tramite Siri se si sbaglia strada, se c’è traffico o se c’è un incidente.

All’interno delle Mappe sarà anche integrato un vero e proprio navigatore satellitare, con istruzioni vocali. Ma la vera novità di iOs 6 è la funzione Flyover, per vedere dall’alto tutto il mondo. iOS 6 in versione Beta sarà disponibile da oggi per gli sviluppatori e in autunno per tutti gli altri, non sarà disponibile per iPad 1 ma per  iPhone 3Gs e successivi, iPad 2 e successivi e iPod Touch di 4Gen.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il