BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Assicurazioni Auto 2012: massimali aumentano per copertura danni. Possibile rialzo tariffe

Nuovi massimali più alti e più tutele per i guidatori



Novità assicurazioni auto al via: l’Unione Europea ha imposto di elevare i massimali, cioè l’ammontare massimo che la compagnia assicurativa garantisce di pagare in caso di incidente, minimi delle RC Auto e si passa così a una copertura minima di 5 milioni di euro per i danni alle persone, mentre va a 1 milione il massimale per danni a cose e animali.

I nuovi massimali saranno in vigore per tutti i nuovi contratti stipulati da ieri, 12 giugno 2012, o comunque rinnovati dopo tale data. Anche per le polizze valide dopo tale data l’adeguamento sarà automatico.

Se al primo impatto questa novità potrebbe essere interpretata come l'ennesima scelta a scapito del consumatore, perchè c'è chi pensa che questi rialzi imposti possano comportare conseguenti rialzi nelle tariffe, in realtà è proprio il contrario.

Prima del 12 giugno, infatti, l'assicurazione era tenuta a rimborsare al massimo 2.500.000 per danni alle persone e 500.000 per danni a cose e animali: gli automobilisti potevano richiedere l'aumento dei massimali che comportava un lieve aumento del premio assicurativo.

Gli automobilisti potevano anche cambiare assicurazione scegliendo una compagnia che offriva massimali più alti con un premio inferiore. Con la nuova normativa le compagnie sono obbligate a garantire a tutti i contraenti un massimale minimo raddoppiato con un irrisorio incremento del premio.

Autore:

Marcello Tansini

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il