BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Imu si può pagare e compilare F24 anche sabato alle Poste. Orari e sportelli dedicati

Orari prolungati Poste Italiane per versamento Imu 2012: quando pagare



Sta creando non poche difficoltà il pagamento del primo versamento Imu, quello dell’acconto, il cui termine di scadenza è fra qualche giorno, esattamente il 18 giugno. Ma sono moltissimi i contribuenti italiani che ancora non sanno come fare a calcolare l’imposta e come pagarla.

Così in loro aiuto sono nate diverse iniziative, da quelle del Codacons, che ha reso disponibile un numero di telefono (892.007) sempre attivo da poter contattare per calcolare quanto pagare, a quelle dei Caf, che rimarranno aperti anche sabato 16 giugno per aiutare i cittadini a compilare i modelli per il pagamento Imu; a quelle di Poste Italiane, che ha messo a disposizione la compilazione online del modello F24,  disponibile per tutti, mentre i clienti di BancoPostaOnline e BancoPosta Click possono pagare direttamente online con l’addebito sul conto.

Per eseguire la compilazione sul sito, non è necessario essere registrati. Le informazioni inserite saranno verificate, certificate e poi salvate dal sistema e trasferite in tempo reale ai terminali degli uffici postali. A ciascun modello F24 compilato su web sarà assegnato un codice identificativo univoco per il riconoscimento della pratica.

Il modello compilato nel formato PDF dovrà essere stampato, in tre copie, che dovranno essere consegnate all’ufficio postale per il pagamento. Anche le Poste, così come i Caf, saranno disponibili sabato 16 giugno, aperte dalle 8:30 alle 13, ma numerosi uffici postali prolungheranno ulteriormente gli orari.

Per esempio, in provincia di Chieti, oggi, venerdì 15 giugno, e lunedì 18 giugno, gli uffici postali di Via Vittorio Veneto a Lanciano, Viale Maiella a Francavilla al Mare, Via Cascella a Ortona e Via Nazionale  a Piazzano di Atessa saranno aperti al pubblico con orario continuato fino alle 17, mentre negli uffici postali di Via Spaventa a Chieti, Via Rosato a Lanciano e Via Giulio Cesare a Vasto, fino a lunedì 18, saranno operativi degli sportelli dedicati all’accettazione dei modelli F24.

Per le imprese, piccoli operatori economici e liberi professionisti, lo sportello sarà attivato negli uffici PosteImpresa delle tre città. Orario prolungato anche a L’Aquila, Bologna, Padova, Brindisi, Piacenza e tanti altri.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il