Mercato europeo auto: Fiat ancora in crescita grazie alla Grande Punto

A corollario della notizia sulla crescita del titolo Fiat in borsa, andiamo a vedere nel dettaglio i dati relativi all'andamento del mercato europeo a febbraio, secondo Acea



A corollario della notizia sulla crescita del titolo Fiat in borsa, andiamo a vedere nel dettaglio i dati relativi all'andamento del mercato europeo a febbraio, secondo Acea. Crescono complessivamente le vendite europee, considerando l'Europa a 23 stati più Islanda, Norvegia e Svizzera, con 1.079.101 veicoli venduti, pari ad un aumento del 2,1% rispetto a febbraio 2005; nei soli 15 stati dell'Unione Europea, l'aumento è del 2,3%.

In Italia le immatricolazioni salgono del 6% (209.512 auto), anche se le crescite percentuali più consistenti si sono avute in Belgio (+ 20,8%), Lettonia (+ 39%) e Islanda (+ 54,3%); lo stato europeo con il maggior numero di immatricolazioni resta la Germania (215.963), che però è in lieve calo (-1,9%). Update: aggiunti i dati relativi alle case costruttrici.

Mercato Europeo febbraio 2006

E veniamo al Gruppo Fiat: le vendite, considerando tutti gli stati Europei, aumentano dell'11,5%, con 95.013 unità ed una quota di mercato dell'8,8%, miglior risultato del mese tra tutte le case automobilistiche.

Tra i marchi del gruppo, è Fiat ad avere la maggior crescita (+17,9%, 72.180 unità, e quota di mercato del 6,7%), grazie alla Grande Punto, che si conferma vettura più venduta in Europa, con "altre 34.000 immatricolazioni". Meno bene Alfa Romeo (-5,0%, con quota di mercato scesa all'1,1%) e Lancia (-3,2%, quota dell'1,0%).

Tra gli altri marchi di massa, V-A-G vanta una crescita del +9,1%, con una quota di mercato salita al 19,1%. In grande spolvero soprattutto il marchio Volkswagen (+15.2%) e Skoda (+10,1%).

Sale di poco PSA (Peugeot-Citroen, +1,3%), scende di poco GM (-0,6%, Opel -3,6%), scendono più decisamente Ford (-4,0%). Renault con il -5,7% sembra aver arrestato l'emorragia di vendite.

La triade tedesca del lusso questo mese non può vantare i notevolissimi dati di crescita degli ultimi mesi: BMW +3,9%, Mercedes-Benza +7,0% e Audi -0,3%.

Tra le giapponesi cresce molto bene Suzuki (+23,3%), bene Honda (+7,2%) e Toyota (+5,5%), sempre in ambasce Nissan (-15,6%).

Mercato Europeo - febbraio 2006

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il