BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Azioni e obbligazioni nuovi Paesi Emergenti in Asia, Africa e Sud America. Consigli gestori per 2012

I nuovi emergenti su cui puntare: le nuove frontiere della ricchezza



Non solo Brasile, Cina, India, Russia: gli investitori sono alla ricerca di nuovi emergenti su cui puntare, che rappresentino un’ottima scommessa per i risparmiatori.

Attualmente una delle aree più promettenti è quella asiatica, e spiccano soprattutto Filippine e Malesia, nuove opportunità da cogliere soprattutto sul fronte obbligazionario e con maggiore prudenza su quello azionario. Luca Vercelli, gestore fondo emerging markets bond di Anima Sgr, ha spiegato che “Oltre ai paesi tradizionali, seguiamo con attenzione realtà come Filippine, Indonesia e Malaysia.

Hanno un'inflazione sotto controllo e una crescita robusta e dopo la crisi del 1997 hanno cambiato il loro modello economico e sono stati capaci di attrarre investimenti diretti dall'estero, integrandosi sempre più con il resto del mondo. Sono paesi virtuosi, ben difendibili dalla speculazione”.

Bene anche il Sud America, soprattutto, come sempre Vercelli ha sostenuto “il Messico. Ma la vera scommessa è il Venezuela che, grazie ai giacimenti petroliferi, è molto legato al trend della commodity. Oggi paga uno spread molto alto, di 1.200 punti rispetto al pari titolo statunitense”. Anche Jp Morgan private bank punta sul Messico come scommessa sulla valuta locale. Senza dimenticare il su Africa, dove si impone soprattutto la Nigeria.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il