BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 4.1: le novità

Jelly Bean: le novità del nuovo sistema operativo di Google



Non solo Nexus 7: in occasione della conferenza dedicata agli sviluppatori I/O nel Moscone Center di San Francisco, Google ha lanciato il nuovo Android Jelly Bean (Android 4.1), prossima versione del sistema operativo per smartphone e tablet di BigG. Jelly Bean sarà disponibile da luglio per il Nexus S, il Galaxy Nexus ed il Motorola XOOM.

Per quanto riguarda le caratteristiche di questa nuova versione del sistema operativo di Google, dal punto di vista grafico dell'interfaccia utente, non subisce grosse trasformazioni, ma i miglioramenti riguardano la gestione dei widget, sarà più semplice sistemarli nelle varie pagine dell'homescreen grazie al ridimensionamento automatico o eliminarli; le notifiche, che potranno essere personalizzate e avere più informazioni; l'inserimento di testo; la gestione delle prestazioni di CPU e GPU e il software della fotocamera.

Ciò che caratterizzerà Android 4.1 è l'introduzione di un assistente vocale, qualcosa di molto simile al Siri che ha debuttato sull’iPhone 4S di Apple, innovativo sistema a cui è possibile fare domande o chiedere di effettuare delle ricerche e da cui è possibile ricevere in pochi secondi una risposta vocale e visuale.

Altre novità introdotte da Google per Jelly Bean sono il Voice Typing, un sistema di dettatura vocale avanzato che funziona anche in modalità offline, inizialmente disponibile solo in inglese; e Google Now.

Si tratta di un assistente che fornisce all'utente informazioni relative alla navigazione satellitare, alle località in cui sono fissati appuntamenti con amici o colleghi, ai ristoranti dove andare a mangiare, agli eventi sportivi e non solo cui partecipare, ai mezzi pubblici da prendere.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il