Sconti benzina week-end: Esso batte Eni. Tutte le offerte migliori per il 30 Giugno-1 Luglio 2012

Continuano gli sconti delle compagnie: le più convenienti



Continua l’ondata dei week end di sconti carburanti proposta da diversi distributori italiani su tutta la rete nazionale. Era stata Eni inizialmente ad aprire la strada a questa iniziativa, ma già dalla scorsa settimane TotalErg, Esso, Q8 hanno deciso di farle compagnia.

La sorpresa di questo fine settimana è Esso: fino a ieri la compagnia ha praticato circa 21 centesimi di sconto negli orari di chiusura dalla pausa pranzo ma secondo quanto rilevato da Quotidiano Energia lo sconto in alcuni casi ha raggiunto anche i -25 cent o addirittura -29 cent, e così  in alcuni impianti la benzina è scesa fino a 1,55 euro/litro e il diesel addirittura a 1,39 euro/litro.

Si tratta di prezzi che hanno decisamente sbaragliato la concorrenza. Intanto Eni a partire dalle 13 di domani praticherà negli impianti aderenti all’iniziativa prezzi di 1,580 euro/litro sulla verde e di 1,480 sul gasolio.

Shell, invece, mantiene sconti di circa 10 centesimi in gran parte degli impianti, mentre TotalErg conferma il taglio dei prezzi di 15 cent nelle aree a più alta competizione. Praticherà sconti anche Tamoil.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il