BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Saldi estivi 2012: calendario regioni e città. Data di inizio e fine

Al via la stagione estiva dei saldi 2012: si parte il 7 luglio



Sale anche quest’anno la febbre per l’avvio dei saldi estivi e mancano ancora pochi giorni per il via allo shopping sfrenato nelle città d’Italia. Crisi e budget permettendo, ovviamente.

Si parte il primo sabato di luglio, cioè il 7, data che dovrebbe essere la stessa per tutta Italia, secondo quanto stabilito da un negoziato tra le Regioni. Ma in realtà i saldi inizieranno con qualche giorno di anticipo in Basilicata e cioè il 3 luglio.

Anche Unimpresa Bat ha chiesto l’emanazione di urgente provvedimento con il quale, per il solo anno 2012, la data di avvio dei saldi estivi venga determinata a lunedì 2 luglio 2012, confermando il termine del periodo al 15 settembre 2012, termine valido per tutte le regioni italiane, per tentare di rilanciare il settore vendite bloccato da mesi.

Contrariamente ad altre parti d’Italia, invece, in Liguria la stagione dei saldi si protrarrà fino al 30 settembre 2012, come anche in Campania, Friuli Venezia Giulia e Valle d’Aosta.

Qualche piccolo consiglio per fare acquisti sicuri:  innanzitutto  ricordiamo che nel caso di acquisto di un capo o di un bene, sul cartellino deve essere riportata obbligatoriamente l’indicazione del prezzo normale di vendita (cioè, il prezzo originario ante-sconto), dello sconto effettuato (in termini assoluti e/o percentuali) e, in ultimo, del prezzo finale.

Nel negozio, inoltre, la merce in saldo dovrà essere separata da quella non in saldo in modo da non attirare il cliente in confusione. Meglio, infine, conservare sempre lo scontrino, perché costituisce prova d'acquisto che obbliga il commerciante a sostituire la merce difettosa o non conforme, anche se vi sono cartellini in mostra con la dicitura che i capi in saldo non si possono cambiare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il