BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Unico 2012: data dichiarazione e pagamento 9 Luglio. Possibilità di rateizzare con interessi

Termine presentazione Unico 2012 e pagamenti



Sono stati prorogati dal 18 giugno al 9 luglio 2012 i termini per i versamenti di Irpef, Ires, Irap e Iva per chi presenta il modello Unico 2012 relativo alla dichiarazione dei redditi 2011.

La scadenza del 16 giungo (spostata al 18 in quanto sabato) è slittata al 9 luglio, senza la maggiorazione, e dal 10 luglio al 20 agosto con la maggiorazione dello 0,40%. La proroga vale per tutte le persone fisiche che erano tenute al versamento delle imposte entro il 18 giugno.

La proroga vale anche per le società di capitali, quelle di persone soggette agli studi di settore e che dichiarano ricavi o compensi non superiori al limite stabilito per ogni studio. La stessa proroga al 9 luglio o al 20 agosto riguarda i soci delle società di capitali o delle società di persone.

La novità prevista da Unico 2012 sono i pagamenti degli acconti: l’Agenzia delle Entrate ha infatti reso noto che potranno essere ridotte le somme degli acconti e rateizzati i pagamenti, molto spesso onerosi, in questo momento di crisi. Così, per venire incontro ai cittadini, l'Agenzia ha concesso di integrare il minor acconto versato in occasione della prima rata al momento del versamento della seconda (30 novembre), senza sanzioni ma con interessi al 4% annuo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il