BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Spending Review e province: abolizione. I criteri possibili

Tagli Province: criteri e misure della spending review



Il cosiddetto decreto tagli studiato dal supercommissario Enrico Bondi prevede, tra gli altri tagli studiati per sanità, pubblico impiego e giustizia, anche l’abolizione di alcune province da attuare con tagli in base ad abitanti, estensione e Comuni compresi.

Resteranno solo le Province in grado di soddisfare almeno due dei seguenti tre requisiti: superficie di almeno 3.000 chilometri quadrati, popolazione superiore a 350 mila abitanti e oltre 50 Comuni presenti nel territorio. Dalle attuali 107 (tolte la Valle d'Aosta e le Province autonome di Trento e Bolzano) si passerebbe a 54.

Ma il loro numero dovrebbe addirittura scendere a 50. Si è tuttavia stabilito di salvare i capoluoghi di Regione anche se non hanno i requisiti, come Venezia, Ancona, Trieste e Campobasso. Secondo quanto stabilito dalla bozza del decreto sulla spending review, tre, dunque, i requisiti minimi per la sopravvivenza delle Province individuati già da tempo dall'esecutivo, dai 350 mila abitanti, ai 50 comuni sul territorio, ai 3 mila chilometri quadrati di estensione.

In un primo momento si era detto che, per restare in vita, una Provincia dovesse avere almeno due requisiti su tre. In questo caso si passerebbe da 110 alla metà circa (54, l'ipotesi).

I rappresentanti delle Province si sono mostrati più disponibili di altri interlocutori, è stata, del resto, la stessa Unione delle province ad avanzare proposte, a dirsi disponibile al criterio dei due requisiti su tre, ma, come annunciato dal presidente Upi, Giuseppe Castiglione “siamo pronti a dare battaglia sugli ulteriori tagli finanziari previsti. Nel 2012 già 915 milioni in meno e oggi si parla di ridurre il fondo di riequilibrio per le aree deboli di altri 500 milioni sul miliardo complessivo. Se sarà così, salteranno i servizi, salta tutto”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il