BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti Correnti: i migliori a Luglio 2012 a confronto

I migliori conti di luglio 2012: quale scegliere



Scegliere un conto corrente da aprire non è un’operazione così semplice come sembra: bisogna, infatti, saper valutare diversi aspetti dello stesso per fare la scelta giusta, che risponda al meglio alle proprie esigenze.

Per esempio, se si decide di aprire un conto corrente per esigenze familiari, le operazioni effettuate ogni mese saranno più numerose rispetto a quelle di un conto aperto per esigenze personali.

Tre i conti correnti bancari più diffusi in Italia: conti ordinari, in cui le spese che il cliente deve sostenere dipendono dal numero di operazioni effettuate; conti in convenzione, che sono i conti che beneficiano di sconti e agevolazioni; e conti a pacchetto, che sono i conti che prevedono un canone destinato a pagare le spese per servizi accessori quali cassette di sicurezza e assicurazioni.

Tra le migliori offerte di questo mese di luglio 2012 troviamo il Conto Corrente Arancio di Ing Direct, il conto, disponibile anche online, più usato e se si accredita lo stipendio o si ha una giacenza di almeno 3.000 euro non si paga il bollo. Questo conto propone gratis anche prelievi allo sportello, prelievi all’estero, prelievi presso altre banche, bonifici online e tutti i costi di registrazione.

A seguire troviamo il conto Conto CheBanca!, del gruppo MedioBanca, che permette di ottenere tutti i servizi al costo di un euro al mese. Questo conto prevede però il pagamento l’imposta di bollo pari a 12 euro; e il conto Youbanking che non prevede il pagamento dell’imposta di bollo per una giacenza minima di 5.000 euro, il pagamento di un euro per prelievi allo sportello e registrazione delle operazioni, mentre sono gratuiti i bonifici online e i prelievi presso altre banche.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il