La Mobile TV porterà Tre in Borsa

Novari non molla, e vuole portare Tre Italia in collocamento entro la fine dell'anno



Novari non molla, e vuole portare Tre Italia in collocamento entro la fine dell'anno.

Il processo di quotazione si era bruscamente bloccato nel mese di Febbraio poichè la valutazione data a Tre Italia non fu ritenuta idonea da parte del suo azionista di controllo, la società coreana Hutchinson. Per questo Novari punta a trasformare Tre in una società "media" lanciando la TV sul telefonino, partendo proprio dall'acquisizione effettuata lo scorso anno di Canale Sette. Il 27 Aprile ci sarà una mega presentazione a Cinecittà della nuova televisione che verrà lanciata il primo giugno 2006, per l'avvio dei mondiali di calcio.

Tutte date compatibili per aumentare il valore della società in vista di una quotazione entro fine anno. Per ulteriori informazioni sulla TV di tre Italia leggete il pezzo di Prima Comunicazione.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il