BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi venerdì 20 Luglio 2012 bus,tram,metropolitana:Roma,Milano,Napoli,Torino,Bologna.Orari

Trasporto pubblico fermo: gli orari nelle città



Al via oggi, venerdì 20 luglio, un'altra giornata nera per il settore dei trasporti pubblici: autobus, tram, metropolitane ferme a Milano, Roma, Napoli, Torino, Genova, Bologna, Venezia, Firenze, Bari, Palermo.

Lo sciopero di quattro ore sia dei servizi urbani sia extraurbani è stato proclamato unitariamente dalle sigle sindacali, in seguito alla comunicazione da parte delle associazioni Asstra e Anav del recesso dal contratto della mobilità.

Secondo i sindacati, la trattativa che si è svolta fino ad ora ha fatto registrare da parte di Asstra e Anav l'ostinato rifiuto del rinnovo contrattuale, anche a fronte della tangibile disponibilità sindacale ad entrare nel merito specifico dei temi contrattuali proposti dalle due associazioni. Lo sciopero sarà articolato secondo diverse modalità territoriali e nel rispetto della garanzia dei servizi minimi secondo le fasce orarie.

A Roma tutto fermo  dalle 8:30 alle 12:30, a Milano dalle 18 alle 22; a Torino dalle 15 alle 19; a Venezia-Mestre dalle 10 alle 13; a Genova 11:30 alle 15:30; a Bologna dalle 9 alle 13; a Firenze dalle 17 alle 21; a Napoli dalle 9:30 alle 13:30; a Bari dalle 8:30 alle 12:30 e a Palermo dalle 9:30 alle 13:30.

Scioperano fino alle 21 di questa sera anche tutti gli addetti ai servizi ferroviari di accompagnamento notte, ristorazione a bordo treno, pulizie e attività accessorie e complementari. La causa dello stop di 24 ore, ha spiegato la Federazione dei trasporti della Cgil, è la sottoscrizione e l'applicazione del contratto della mobilità-area attività ferroviarie da parte di tutte le associazioni e aziende che operano nel trasporto ferroviario e servizi connessi.

 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il