BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fondi pensioni aperti 2012: i migliori per rendimento fino ad ora

I migliori fondi pensioni aperti 2012: quali scegliere



Il fondo pensione aperto è uno strumento di previdenza complementare, creato e gestito da banche, assicurazioni, Sgr e Sim e poi collocato presso il pubblico. Vi possono aderire lavoratori autonomi, liberi professionisti e lavoratori dipendenti, nonché i familiari a carico dei lavoratori e i non lavoratori.

I fondi pensione aperti sono fondi a contribuzione definita e di conseguenza le prestazioni non sono determinabili a priori, ma dipendono dai contributi versati (oltre che dal rendimento degli strumenti finanziari, dal regime fiscale applicabile, ecc.) e godono, inoltre, di agevolazioni fiscali.

Per vigilare sulla regolare amministrazione di questi fondi è stata istituita un Commissione controllata dal Ministero del lavoro (COVIP- Commissione di vigilanza sui Fondi Pensione) perché, mentre nel regime utilizzato dalla previdenza di base la contribuzione prelevata dal reddito da lavoro viene subito spesa per pagare le pensioni, con una sorta di solidarietà tra generazioni, quella versata per un fondo pensione integrativo finisce nel mercato dei capitali, dove la prudenza non è mai troppa.

In questi ultimi trimestri le performance dei fondi pensione aperti hanno fatto registrare un rialzo del 3,42%, con ritorni positivi un pò in tutte le categorie in cui i fondi aperti sono suddivisi per stili di gestione.

Anche nel medio periodo i rendimenti medi assumono un profilo meno negativo che lo scorso anno: la performance media a un anno è dell'1,09%, a tre anni dell'11,44%, che scende al 3,31% a cinque anni, comprendendo cioè l'intera crisi a partire dal subprime.

Tra i migliori fondi spiccano il bilanciato azionario dell'Fpa di Intesa Mia Previdenza piano dinamico (gruppo Intesa Sanpaolo) con un +7,88%, seguito dalla Linea Sviluppo di Axa-Mps Previdenza in Azienda (+7,78%) che incassa anche il miglior rating, cinque stelle, assegnato da Consultique, insieme alla linea azionaria del fondo pensione di Aviva Vita (+6,71).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il