BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 5 in ritardo per pochi chip Lte secondo ultime notizie

iPhone 5: nuovi ritardi nella presentazione? I motivi



Nuovi ritardi in vista per il lancio del nuovo iPhone 5, che potrebbe essere presentato non più a settembre, come qualche giorno fa si diceva, a causa di una produzione insufficiente di alcuni chip fondamentali. Secondo il First Financial Daily i problemi riguarderebbero la domanda elevata dei chip Qualcomm per le comunicazioni cellulari LTE.

I chip UMTS/LTE, che permettono la comunicazione di iPhone sulle reti cellulari, secondo quanto pubblicato da First Financial Daily, riportato da ChinaTimes, avrebbero scatenato un picco di domanda per chip baseband di ultima generazione costruiti con processo a 28 nanometri.

Gli impianti in grado di costruire chip a 28 nanometri sono disponibili solo presso un numero limitato di società, per questa ragione Qualcomm si sarebbe già rivolta a United Microelectronics e anche a Samsung per incrementare la produzione. Il problema si sarebbe inoltre verificato solo in queste ultime settimane: si prevede che la scarsità di chip sarà risolta solamente entro la fine di quest'anno.

Ma si tratta pur sempre di una notizia non confermata: anche se, infatti, esistesse un problema reale di fornitura per chip a 28 nanometri di Qualcomm, bisognerebbe pur sempre accertare se Apple abbia scelto o meno questo chip baseband. Questa è comunque solo l’ultima delle indiscrezioni che ormai da mesi circolano sul prossimo iPhone 5.

La domanda sul come sarà il prossimo melafonino è quella che tutti si pongono sin dall’annuncio della sua creazione e, secondo alcune fonti, ormai siamo in grado di dire che l’iPhone 5 mostrerà dei cambiamenti nel design della parte posteriore, la scocca, che ora dovrebbe essere realizzata in vetro, mentre qualche mese fa la notizia era che la parte posteriore del nuovo telefonino sarebbe stata realizzato in alluminio.

Si parla poi di un display Retina più grande, di un connettore dock più piccolo e di uno chassis ancora più sottile. L’iPhone 5 sarà poi equipaggiato con iOS 6, monterà, come detto, un display più generoso da 16:9, una fotocamera frontale migliorata e per la prima volta in HD.

Il tutto racchiuso in un corpo più sottile rispetto a quello attuale, grazie alla tecnologica in-cell che sarà adottata. Inoltre, il nuovo iPhone potrebb integrare i chip NFC per i pagamenti wireless ed 1 GB di RAM, cioè il doppio di quella attualmente presente nell’iPhone 4S.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il