Traffico strade e autostrade partenze vacanze: oggi 1 Agosto tante partenze ma non bollino nero

Al via le partenze d’estate: sabato 4 agosto bollino nero



Mercoledì primo agosto giornata di prime partenze per le vacanze estive: si prevede traffico intenso ma non da bollino nero, previsto solo per sabato 4 agosto. Autostrade per l'Italia e Anas stimano per quest'anno spostamenti scaglionati e più brevi.

Il presidente dell'Anas, Pietro Ciucci, ha spiegato “Per l'esodo 2012 l'azienda ha pianificato una serie di misure, a partire dalla rimozione di tutti i cantieri mobili. E' previsto l'impiego complessivo di circa 1.600 unità, tra personale di esercizio, infomobilità e tecnici per le attività di sorveglianza e pronto intervento, di circa 760 automezzi, di 800 telecamere fisse e 1100 telecamere mobili e di 180 pannelli a messaggio variabile, dei quali 40 sulla A3 Salerno-Reggio Calabria che forniranno anche i tempi medi di percorrenza".

I cantieri inamovibili nel periodo compreso tra il 27 luglio e la prima settimana di settembre su tutta la rete stradale e autostradale di oltre 25 mila km in gestione all'Anas saranno 74, dei quali 6 sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, rispetto ai 123 complessivi dello scorso anno.

Gli automobilisti che, per vacanza o per lavoro, percorreranno l'A3 Salerno-Reggio Calabria troveranno una strada decisamente migliorata grazie a oltre 272 chilometri di nuovo tracciato, dei quali 124 km consecutivi saranno percorribili proprio nel tratto iniziale, tra Salerno e Lagonegro Nord, dove il volume di traffico costituisce il 70% dell'intero traffico autostradale.

Sul fronte della sicurezza stradale poi l'Anas ha progettato e installato il nuovo sistema di rilevazione elettronica della velocità media e istantanea Vergilius su alcune tratte di strade ad alta incidentalità, che saranno in funzione, sotto la gestione e il controllo della Polizia stradale, nel Lazio sulla strada statale 1 Aurelia, ai chilometri 11+950, 15+700 e 23+500; in Campania sulla strada statale 7 quater Domitiana, ai chilometri 44+500 e 54+300 e in Emilia Romagna sulla strada statale 309 Romea, ai chilometri 1+680 e 7+080. Il limite di velocità consentito in questi tratti è di 90 km/h.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il