BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iPhone 5: i display sono pronti. Nessun ritardo e conferme da Sharp

Pronti entro agosto i display del nuovo iPhone 5



Saranno pronti entro il mese di agosto i display degli iPhone 5 prodotti da Sharp, e poi la stessa casa inizierà a spedirli. Ricordiamo che Sharp è una delle tre aziende chiamate della società di Cupertino a fornire gli schermi per iPhone 5. Gli altri due fornitori sono LG Display e Japan Display.

A confermare la notizia è stato il presidente Takashi Okuda. Ma dopo aver dato questo annuncio, Okuda non si è sbilanciato su altro, rifiutandosi di fornire ulteriori dettagli.

Ma ci ha pensato Reuters, che citando una fonte ritenuta attendibile parla di un display da 4 pollici, confermando così le voci delle scorse settimane su iPhone 5. Effettivamente, lo schermo dovrebbe essere da 4 pollici, ovvero il 30% dei modelli precedentemente lanciati, scelta effettuata secondo le indiscrezioni per competere con i nuovi smartphone Samsung, come il Galaxy S III, che i consumatori preferiscono.

Il contributo di Sharp nella realizzazione dei nuovi schermi si vede nella tecnologia IGZO, in grado di garantire minori consumi. I display potrebbero già essere in viaggio verso gli stabilimenti Foxconn, ove si presume che iPhone 5 sarà assemblato.

I pannelli prodotti da Sharp, LG Display e Japan Display dovrebbero essere a tecnologia in-cell, cioè con i sensori touch integrati direttamente nello strato LCD, soluzione che permetterebbe di ridurre rispetto ad ora lo spessore del display di iPhone 5.

Il fatto che Sharp sia quasi pronta a inviare i display di iPhone 5 è significativo, perché ne confermerebbe una sua presentazione il prossimo 12 settembre, e il via alla vendita il 21 dello stesso mese

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il