BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Golf 7: il nuovo modello 2012. Motori, caratteristiche e foto. Tutte le novità ufficiali

Nuova Golf 7: novità e caratteristiche tecniche



Sarà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi di fine settembre la nuova Volkswagen Gol 7, caratterizzata da un design elegante e sportivo al tempo stesso e da consumi decisamente parchi.

Questa peculiarità deriva soprattutto da scelte stilistiche nuove e dalla riduzione del peso del 23% rispetto alla precedente generazione che si riflettono sui consumi. E così i modelli di accesso consumano 4,9 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 115 g/km (motore benzina 1.2 TSI 86 CV) e 3,8 l/100 km con 99 g/km del motore Diesel 1.6 TDI 105 CV. Valori ancor migliori per la Golf BlueMotion con solo 85 g/km di emissioni di CO2 e un consumo di gasolio di 3,2 litri/100 km nel misto.

La Golf 7 è più lunga di 56 mm (per un totale di 4,255 metri), più larga (1,799 grazie a un incremento di 13 millimetri ma è più bassa (-28 mm) del modello attuale. L'aumento delle dimensioni esterne migliora abitabilità e c'è anche più spazio per i bagagli grazie a un vano di 380 litri, 30 in più dell'attuale.

Per quanto riguarda la gamma motori, le motorizzazioni a benzina disponibili al debutto della nuova Golf vantano rispettivamente 85 e 140 CV di potenza. La Golf TSI da85 CV registra un consumo nel ciclo combinato pari ad appena 4,9 l/100 km (a fronte di emissioni di CO2 di 113 g/km), 0,6 litri in meno del corrispondente motore del modello precedente.

Per la prima volta la Golf viene, inoltre, proposta con il sistema di gestione attiva dei cilindri ACT, applicato al TSI 140 CV, un motore già adeguato alla prossima norma sui gas di scarico Euro 6, con un consumo nel ciclo combinato di appena 4,8 l/100 km (pari a 112 g/km di CO2).

Del tutto rinnovata anche la gamma di motori Diesel: i motori a gasolio a iniezione diretta, sovralimentati a 4 cilindri con quattro valvole, erogano 105 e 150 CV di potenza; il consumo del TDI 105 CV v nel ciclo combinato si attesta a soli 3,8 l/100 km (pari a 99 g/km di CO2). La Golf TDI 150 CV consuma nel ciclo combinato di 4,1 l/100 (per 106 g/km di CO2).

Per la prima volta, inoltre, sulla Golf viene proposta una funzione che permette di scegliere il programma di guida preferito. Quattro le opzioni disponibili, che diventano cinque in abbinamento al DCC (regolazione adattiva dell’assetto): Eco, Sport, Normal, Individual e, con il DCC, anche Comfort.

La nuova Golf  7 sarà disponibile al momento del lancio sul mercato in tre allestimenti: Trendline (versione di accesso), Comfortline (allestimento intermedio) e Highline (versione top di gamma).

Numerosi, inoltre, i sistemi, optional o di serie dedicati al comfort e alla sicurezza: dal sistema che frena automaticamente l'auto sotto ai 30 km/h, all'Adaptive cruise control con front assist che aiuta il gudatore a mantenere la distanza di sicurezza, al sistema che riconosce quando il guidatore è stanco e lo avvisa con un segnale acustico.


Per vedere le foto della nuova Golf 7 cliccare qui:


http://www.infomotori.com/auto/2012/09/05/volkswagen-golf-7-presentata-anteprima-mondiale-be/2/

Autore:

Marcello Tansini

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il