BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa: secondo concorso in primavera. Ma continuano i ricorsi

Nuovo concorso scuola in primavera? I ricorsi per i Tfa sbagliati



Mentre continuano a piovere ricorsi dopo lo svolgimento della prima prova dei Tfa, tirocini formativi attivi, che si sono svolti lo scorso luglio e hanno interessato coloro pronti a voler insegnare, e che sono andati piuttosto male a causa di errori nelle formulazione delle domande, si inizia a parlare già del secondo concorso che si terrà in primavera.

I candidati della prima prova, per essere ammessi ai due livelli successivi, dovevano rispondere in maniera corretta ad almeno 42 quesiti su un totale di 60, ma il numero dei ‘bocciati’ ha notevolmente superato le aspettative. E mentre ben 176.000 candidati sono state vittime di innumerevoli sviste ed errori, che tra l’altro il Ministero della Pubblica Istruzione ha riconosciuto, e sono pronti sempre più ricorsi, il sottosegretario all’Istruzione Marco Rossi Doria ha, infatti, annunciato: “Stiamo lavorando per realizzare un secondo concorso in primavera al quale potranno partecipare coloro che nel frattempo avranno terminato il Tfa”.

Ed è stato bandito proprio quest'anno, dopo ben 13 anni, per il 2013, un nuovo concorso per insegnanti. Le cifre parlano di 21mila posti, 11.892 saranno assegnati tramite il concorso, i restanti attraverso le vecchie graduatorie.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il