BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte di lavoro per i giovani: piano Fornero per rilanciare occupazione

Stipendi troppo tassati: il nuovo piano Fornero



Stipendi troppo tassati ed ecco che il ministro del Lavoro Elsa Fornero lancia un nuovo piano d’azione, che riparta innanzitutto dai giovani. In programma l’attuazione di una fiscalità diversa, che possa sostenere la ripresa senza mettere a rischio i conti. L'idea è quella di sperimentare una decontribuzione, e quindi un taglio del cuneo fiscale, per le imprese che valorizzano il capitale umano.

Per il ministro la tassazione sul lavoro è infatti ‘troppo alta’. Di qui il suo impegno a cambiare le cose, mentre i sindacati auspicano che sia “un impegno fondato”.

“Dal ministro Fornero sono arrivate parole importanti sulla necessità di ridurre il carico fiscale sul lavoro. Queste affermazioni possono dare risultati concreti solo in un contesto pienamente concertativi”, ha commentato Sergio D'Antoni del Pd.

Sul cosiddetto piano giovani, il ministro Fornero spiega che non conterrà “misure eclatanti, ma piuttosto mirate, territoriali, minute, misure microeconomiche e non una quantità eccessiva di risorse, ma che dovranno essere spese bene”. Poi chiede che i giovani vengano valorizzati per il merito, dicendo che “La crescita si fonda sul pieno riconoscimento del merito, non sulle parentele”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il