Istat: stipendi in leggero aumento. Su base annua aumenti di quasi il 2,5%

L'aumento registrato nel periodo gennaio-febbraio 2006, rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente, è del 2,3 per cento



Nel mese di gennaio 2006 l'indice delle retribuzioni contrattuali orarie, con base dicembre 2000=100, è risultato pari a 114,2 con una variazione di più 0,5 per cento rispetto al mese precedente e con un incremento del 2,1 per cento rispetto a gennaio 2005.

A febbraio 2006, il valore dell’indice è stato pari a 114,9, con un aumento congiunturale dello 0,6 per cento e un incremento tendenziale del 2,6 per cento.

L'aumento registrato nel periodo gennaio-febbraio 2006, rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente, è del 2,3 per cento.  

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il