BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fondo Esm fondo Salva-Stati: oggi decisione Corte Costituzionale tedesca

Si attende decisione Corte Costituzionale tedesca: il parere sarà positivo su fondo salva-Stati?



Giornata importante per il futuro dell’euro e una decisione che potrebbe cambiare il corso della crisi economica: si attente, infatti, per stamattina la decisione della Corte Costituzionale tedesca sulla costituzionalità del Fondo Salva Stati, decisione che se non fosse positiva porterebbe non poche conseguenze negative su tutti i Paesi dell’euro, Germania compresa.

Una sentenza negativa, infatti, impedirebbe di raggiungere il quorum del 90% del capitale versato, indispensabile per attivare il meccanismo permanente. Ma il governo tedesco si dice certo che i supremi giudici daranno una sentenza favorevole.

Ieri il franco-tedesco Daniel Cohn-Bendit, copresidente del gruppo dei Verdi, ha detto: “Non credo che la Corte metterà in discussione l'Europa”. Gli analisti prevedono un pronunciamento favorevole, ma non escludono che i giudici possano imporre condizioni che diano al parlamento più voce in capitolo nelle decisioni economiche.

Oltre alla decisione della Corte costituzionale tedesca, si attende anche a Strasburgo il discorso che Josè Manuel Barroso pronuncerà sullo Stato dell'Unione e in cui annuncerà la proposta di supervisione unica da parte della Bce su tutte le oltre 6mila banche dell'Eurozona. In serata, inoltre, dall'Aja arriveranno i risultati delle elezioni anticipate in Olanda che dovrebbero portare a un governo sostenuto da una coalizione più europeista di quello uscente.
 
Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il