BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Codice della strada 2012: novità approvate. Dalle multe ai camper fino ai mezzi elettrici

Nuove norme Codice della Strada: cosa prevedono



Via libera dalla Commissioni Trasporti della Camera alla proposta di legge sulle modifiche del Codice della Strada, la cui approvazione definitiva è attesa per fine settembre.

Diverse le novità al vaglio, dai camper, per cui per gli autocaravan guidabili con la patente B, sarà introdotto un nuovo calcolo della massa che impone nuovi limiti, e la massa complessiva non deve superare il 15% di quella indicata dalla carta di circolazione; alla riduzione del 20% sull'importo delle multe se il pagamento avviene entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notifica, mentre se avviene dopo 60 giorni la cifra raddoppia.

Saranno poi introdotti meccanismi per poter saldare la sanzione con bancomat e carta di credito, e notifiche via posta elettronica certificata. Nuove norme anche per quanto riguarda veicoli ad d alta tecnologia che verranno assimilati alle bici elettriche e non più ai pedoni, non potranno superare i 20 km/h e non potranno essere condotti da minori di 16 anni.

Fra le novità più importanti anche sanzioni più severe in caso di omicidio colposo. Queste prevederanno l’annullamento permanente del valore della patente, che potrà essere riacquisita solo a seguito di un nuovo esame decorsi 5 anni dalla data di accertamento del reato con sentenza passata in giudicato.

Se poi il reato viene commesso con un tasso alcolemico superiore agli 1,5 g/l o sotto effetto di stupefacenti o sostanze psicotrope la sanzione è innalzata a 15 anni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il