BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Azioni migliori 2012 Borsa Italiana: i consigli dei gestori per gli ultimi mesi del 2012

Investire in azioni negli ultimi mesi 2012: quali le migliori



Puntare sui listini italiani in questi ultimi mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2012 si può, ma scegliendo accuratamente titoli e settore su cui puntare. Perché si può fare senza correre i rischi che le azioni hanno scatenato nei mesi precedenti?

Perché ci si aspetta che il piano della Bce presentato dal presidente Mario Draghi, che ha riportato fiducia ed entusiasmo sui mercati, facendo tornare a scendere lo spread, possa portare ad una ripresa del mercato. Piano Bce accompagnato dagli enormi sforzi che la ‘macchina’ del Paese Italia sta compiendo per percorrere quella risalita economico.finanziaria tanto auspicata.

Se, secondo un'analisi di Corriereconomia, a fine agosto (prima dello sprint impresso dalla Bce) gli indici di Milano erano bassi, oggi, in media, sono saliti del 5,7% con punte, per i primi tre gestori classificati, superiori al 10%. Axa Framlington Italy (18,84%), Fidelity Italy (14,44%) e Schroder Isf italian equity (10,21%) offrono, infatti, risultati interessanti.

E per i prossimi mesi dovrebbe continuare a regnare sul mercato la fiducia, tanto da spingere a poter puntare sul listino milanese. I settori consigliati su cui puntare ora sono le aziende esposte a temi di crescita globali, come Pirelli e Luxottica; i titoli legati all’andamento dei tassi, in particolare le banche che hanno fatto aumenti di capitale e pulito i propri bilanci; quelli delle aziende che esportano; e di aziende che hanno ancora opportunità di ristrutturazione, come Autogrill e Parmalat.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il