BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Obbligazioni Europa 2012: i consigli e le scelte dei gestori

Puntare sulle obbligazioni europee conviene? E quali scegliere? L’analisi Morningstar



Investire in obbligazioni in questi ultimi mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2012, come fare e quali scegliere? Gli analisti di Morningstar hanno analizzato le scelte operate da alcuni gestori specializzati in investimenti obbligazionari all’interno dell’area euro, soprattutto oggi, dopo l'annuncio del piano antispread di MArio Dragi e il ritornato entusiasmo sui mercati.

Ne è risultato che Raiffeisen Obbligazionario Euro, in seguito agli interventi della Bce (in particolare, con gli LTRO, ovvero le operazioni di rifinanziamento a lungo termine a favore del sistema bancario), mostra più ottimismo sui possibili sviluppi del debito dei paesi periferici, Italia in particolare, tornando così ad investire in queste emissioni nel corso del primo trimestre del 2012.

Guardando i settori, spiccano le obbligazioni societarie investment grade e i corporate bond ma anche obbligazioni governative.  Circa 200 sono poi le emissioni societarie del portafoglio di Generali IS Euro Corporate Bonds.

A livello di settori, il più rappresentato è quello dei finanziari. In riferimento poi alla qualità del credito, il gestore trova maggiori opportunità tra le emissioni con rating BBB e singola A, mentre risultano meno attraenti le valutazioni di titoli AA e AAA a fine gennaio 2012.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il