BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero oggi 1-2 Ottobre 2012 treni. Tratte e orari Milano, Roma, Bologna e altre città

Mezzi pubblici fermi oggi e domani: le tratte interessate



Previsto per oggi, lunedì primo ottobre, e domani, martedì 2, uno stop dei treni che interesserà le principali tratte di Italia di Milano, Roma, Bologna, Torino e Napoli. Lo stop sarà dalle 21 di oggi, lunedì 1 ottobre, alle 21 di martedì 2 ottobre.

Lo sciopero che durerà 24 ore è stato indetto da FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL Trasporti, FAISA-CISAL e OR.S.A. In particolare, i treni Regionali, linee Milano-Seveso-Asso, Milano-Como, Milano-Varese-Laveno, Milano-Novara, Brescia-Iseo-Edolo- eSuburbani, S1, S2, S3, S4 ed S13 potrebbero subire ritardi, variazioni di percorso o cancellazioni, così comei collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale- Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto- Bellinzona.

Trenord informa comunque che saranno garantiti i servizi minimi sulle linee d’interesse regionale dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, mentre tutti i treni TPER che circolano sul servizio regionale delle linee Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro, Ferrara-Bologna, Bologna-Portomaggiore e Ferrara-Ravenna potrebbero essere soppressi o subire ritardi. Per maggiori informazioni in merito agli orari e ai treni fermi potete contattare il numero verde 800.500.005.

Lo sciopero a Bologna interesserà anche i mezzi pubblici di ATC, dunque, autobus, filobus saranno a rischio per l’intera giornata, anche se sarà comunque garantito il servizio nelle fasce orarie di maggiore frequentazione.

Per quanto riguarda il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari TPER, della città di Bologna e Provincia, lo stop sarà dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 fino al termine del turno.

Le corse delle linee urbane, suburbane ed extraurbane di Bologna saranno garantite solamente con partenze dal capolinea fino alle 8:15 al mattino e fino alle 19:15 alla sera; per le corse urbane di Imola, invece, saranno garantite solamente le corse con partenza dal capolinea fino alle ore 8:20 al mattino e fino alle ore 19:20 alla sera.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il