BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero 2 ottobre 2012 Milano, Roma, Torino, Napoli, Firenze, Venezia. Gli orari

Sciopero mezzi pubblici: orari città



Milano, Torino, Firenze, Bologna, Venezia, Genova, Roma, Napoli, Bari, Cagliari e Palermo: sono queste le principali città in cui da oggi e per 24 ore si fermeranno i trasporti pubblici. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Faisa-Cisal.

A Milano, lo sciopero trasporti inizierà alle 8:45 e durerà fino alle 15 per poi riprendere alle ore 18 fino al termine del servizio. A causa dello sciopero mezzi a Milano, verrà sospesa per l'intera giornata l'Area C; a Torino, lo sciopero dei mezzi durerà dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15; per la metropolitana dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15; mentre per le autolinee extraurbane e linea 19 del servizio urbano della Città di Torino da inizio servizio alle 8 e dalle 14:30 alle 17:30.

A Firenze, la Gest Tramvia informa che in occasione dello sciopero trasporti del 2 ottobre il servizio sarà garantito dalle 6:30 alle 9:30 e dalle 17 alle 20; a Bologna il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari TPER di Bologna e provincia (bus e corriere), lo sciopero trasporti si svolgerà dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 fino al termine del servizio; a Venezia-Mestre lo sciopero trasporti si terrà dalle 9 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine turno; a Genova lo sciopero si terrà dalle 9:30 fino alle 17 e dalle 21 fino a termine servizio; mentre nella Capitale lo sciopero dei mezzi coinvolgerà le aziende del trasporto pubblico Atac e Roma Tpl.

A rischio, dunque, i bus, le metropolitane e le ferrovie Roma-Lido, Termini–Giardinetti, Roma-Civitacastellana-Viterbo dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Lo sciopero mezzi a Roma potrebbe coinvolgere anche le le linee ‘n’ notturne, nella notte tra lunedì 1 ottobre e martedì 2 ottobre 2012. Lo sciopero trasporti del 2 ottobre, informa il Comune di Roma, coinvolgerà anche i mezzi Cotral, sempre nello stesso orario.

A Napoli poi lo sciopero dei mezzi avrà luogo dalle ore 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Nel dettaglio: Linea 1, prima corsa da Piscinola alle ore 6:38, da Dante alle 7:06, ultima corsa del mattino con partenza da Piscinola alle 9:05 e da Dante alle 9:12. Il servizio riprende nel pomeriggio con prima corsa da Piscinola alle 17:10 e da Dante alle 17:38. Il servizio termina con ultima corsa da Piscinola alle 19:44 e da Dante alle 19:51. Navetta Dante-Università: prima corsa da Dante alle 6:55 e da Università alle 7:02, ultima corsa del mattino con partenza da Dante alle 9:25 e da Università alle 9:17.

Il servizio riprende nel pomeriggio con prima corsa da Dante alle 17:25 e da Università alle 17:32. Il servizio termina con ultima corsa da Dante alle 19:25 e da Università alle 19:17. Mentre per Linea 6: prima corsa da Mostra alle 7:30 e da Mergellina alle 7:38. Il servizio termina con ultima corsa da Mostra alle 9:22 e da Mergellina alle 9:30.

Funicolare Centrale: il servizio sarà garantito dalle 6:30 alle 9:20 e dalle 17 alle 19:50. Funicolari di Chiaia, Montesanto e Mergellina: il servizio sarà garantito dalle 7 alle 9:20 e dalle 17 alle 19:50. A Bari lo sciopero è indetto dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:30 a fine servizio; a Cagliari dalle 9:30 alle 12:45 e poi dalle 14:45 alle 18:30 e dalle 20:00 alla fine del servizio; infine a Palermo lo sciopero si terrà dalle ore 8:30 alle 17:30.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il