BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ristrutturazione Casa 2012: Bonus Enel oltre a quello del 50% Governo Monti

Nuovi contributi Enel per chi vuole effettuare lavori di ristrutturazione: quanto valgono



Nuovo prodotto da Enel per chi decide di ristrutturare casa in questo momento di difficoltà economica diffusa. Enel Distribuzione, infatti, ha dato il via ad una nuova campagna che prevede contributi in conto corrente, accessibili fino al prossimo 30 novembre.

Questi contributi potranno essere richiedesti da famiglie, condomini, professionisti e imprese che realizza o ha realizzato entro quattro mesi interventi per migliorare l'efficienza energetica della propria abitazione o azienda.

Il contributo si può ottenere facendo richiesta sul nuovo portale efficienza.eneldistribuzione.it, messo a punto da Enel Distribuzione, inserendo i dati e la documentazione relativa al singolo progetto e poi ottenere un corrispettivo proporzionato al risparmio energetico ottenuto, direttamente sul proprio conto corrente bancario o postale.

Il contributo che si può ricevere va da un minino di 80 euro per la sostituzione della caldaia ai 160 euro per metro quadro di solare termico installato. Se poi si considera un impianto di circa 6 mq (medio installato ogni mille abitanti in Italia), il valore del contributo sale a 960 euro.

Gli interventi che potranno ottenere il sostegno economico sono di sei tipologie: sostituzione di vetri semplici con doppi vetri (fino a 30 euro per mq di vetro sostituito); installazione di caldaie unifamiliari a 4 stelle di efficienza (fino 80,90 euro una tantum); installazione di pompe di calore elettriche ad aria esterna (fino a 212,8 euro per abitazione in cui è stato realizzato l'intervento); isolamento termico delle coperture e delle pareti (16,40 euro per mq coibentato); l'impiego di collettori solari (fino a 160 euro per mq installato); installazione di sistemi elettronici di regolazione di frequenza (inverter) per motori elettrici nel settore industriale operanti su sistemi di pompaggio (fino a 220 euro per ciascun kw risparmiato.

I contributi per i singoli interventi sono cumulabili tra loro e con il bonus 50%. Il rilascio del contributo è chiaramente vincolato all'approvazione della documentazione fornita da parte dell'Aeeg.

Ristrutturazione Casa BONUS e DETRAZIONI. Vediamo quali sono i bonus, le detrazioni e le agevolazioni fiscali disponibili ora per la ristrutturazione di immobili di proprietà, in affitto e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il