BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Azioni Borse Europee migliori per fine 2012

Le migliori azioni europee di questi ultimi mesi 2012



Le migliori azioni di questioni ultimi mesi di ottobre, novembre e dicembre 2012? Quelle di aziende esposte a temi di crescita globali, come Pirelli e Luxottica; quelle con i titoli legati all’andamento dei tassi, in particolare le banche che hanno fatto aumenti di capitale e pulito i propri bilanci, e quelli legati all’andamento della crescita mondiale, le aziende che esportano, mentre rischiose, come riporta il Corriereconomia, sono le società orientate solo al mercato casalingo e nei titoli bancari, e da evitare del tutto, poi, quei comparti che possono risentire del rallentamento del consumo in Italia e nella zona euro.

Dopo il drastico calo nell' estate 2011, i principali listini europei si sono, infatti, ripresi. I settori dei beni di consumo, dell’healthcare e assicurativo stanno guidando il rally, mentre bancari e utilities rimangono indietro, penalizzati dalla debolezza strutturale e dalle preoccupazioni sulle dinamiche della crescita globale.

Ed anche le telecomunicazioni si avviano alla sfida del consolidamento. Bene anche il fashion retailer Inditex, che continua la sua espansione su scala mondiale grazie a marchi molto forti come Zara; mentre Lvmh , con i suoi marchi di lusso, riesce invece a soddisfare i bisogni della nuova classe benestante nei mercati emergenti. Bene anche ed Elekta, attrezzature per radioterapia, la francese Essilor (occhiali), e l'italiana Saipem, dei servizi petroliferi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il