BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Carceri: amnistia non è possibile per Ministro Severino

Severino: “Non ci sono condizioni per amnistia”



In occasione della visita al carcere minorile di Nisida il ministro della Giustizia, Paola Severino, avrebbe detto che non ci sono le condizioni per un provvedimento di amnistia, e, comunque, oltre a questa misura eccezionale, è bene comunque lavorare su quelle strutturali di alternativa al carcere.

Il provvedimento, ricorda il ministro “dipende dal Parlamento e richiede una maggioranza qualificata dei due terzi e non mi sembra ci siano le condizioni per raggiungerla. Nell'attesa, non si può rimanere con le mani in mano”.

E se il ministro continua a ripetere che non ci sono le condizioni e non ci saranno mai, fino a quando non si lavorerà per crearle, “fino a quando si opera perché queste condizioni non ci siano mai”, continuano i suicidi tra detenuti e agenti di polizia penitenziaria, continuano le morti in carcere, continuano a migliaia le prescrizioni dei processi, anche per reati gravi. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il