BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Legge Stabilità 2012-2013: illuminazione pubblica spenta di notte è ufficiale

Ddl Stabilità: ok all’operazione Cieli blu. Cosa prevede



La Legge di Stabilità approvata questa notte dal Consiglio dei Ministri, insieme a tagli per la sanità, tagli alle aliquote Irpef, aumento dell’Iva e altre misure, prevede anche il via a quella che è stata battezzata l'operazione Cieli bui e che prevede, per contenere spesa pubblica, risparmiare risorse energetiche e razionalizzazione le fonti di illuminazione in ambienti pubblici, lo spegnimento dell'illuminazione durante le ore notturne.

Ma non si tratterà di un vero e proprio spegnimento, quanto piuttosto di un affievolimento, anche automatico, attraverso appositi dispositivi. Prevista, inoltre, l’individuazione della rete viaria, cioè delle aree, urbane o extraurbane, o anche solo di loro porzioni, nelle quali sono adottate le misure dello spegnimento o dell'affievolimento dell'illuminazione, anche combinate fra loro, e di precisi luoghi, strade o piazze in cui invece tale misura non sussisterà.

Ogni ente locale dovrà lavorare progressivamente e adottare sostituzioni tecnologiche, per raggiungere obiettivi di maggiore efficienza energetica dei diversi dispositivi di illuminazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il