Btp Italia: oggi 15 Ottobre al via prenotazioni. Rendimenti, durata e condizioni

Terza emissione Btp Italia: al via da oggi



Si aprono oggi, lunedì 15 ottobre, e fino al 18 ottobre, le prenotazioni per l’acquisto della nuova emissione del Btp Italia. Il Btp Italia è l'unico btp indicizzato all'inflazione italiana e i risparmiatori potranno sottoscrivere i titoli btp Italia, con cedole semestrali e durata quadriennale.

L'acquisto del BTp Italia avviene in asta per la prima volta anche attraverso l'home banking predisposto per la modalità del trading. La piattaforma elettronica è quella del MoT di Borsa Italiana-Lse.

Il Btp Italia può essere acquistato online in asta ad un prezzo fisso a 100 e un tasso reale minimo garantito, mentre il trattamento fiscale è uguale a qualsiasi altro titolo di stato, con ritenuta del 12,50% che resta comunque agevolata rispetto alla ritenuta del 20% applicata alle obbligazioni bancarie e societarie.

E’ possibile acquistare Btp Italia in banca o presso le Poste Italiane. Inoltre, il risparmiatore che acquista e detiene il titolo sino alla sua scadenza riceve un premio fedeltà pari allo 0,4% lordo.

Considerando il calo dello spread Btp/Bund, secondo le previsioni si possono stimare tassi iniziali compresi fra il 2,25 e il 2,50%, senza trascurare, inoltre, l’effetto premio fedeltà e l’impatto fiscale sul calcolo dei rendimenti finali che per i titoli di stato è rimasto al 12,50%, contro il 20% delle obbligazioni in generale. Le previsioni parlano anche di una forte richiesta per l’acquisto di questo nuovo Btp, grazie ai buoni rendimenti che sono agganciati all’inflazione.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il