BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sanatoria immigrati 2012: bollettini in arrivo e convocazione presso Sportello Unico

Bollettini per sanatoria immigrati 2012: come e quando pagare



Prima il boom poi nei giorni successivi al via sono notevolmente calate le domande per la sanatoria immigrati 2012. Ora il procedimento di regolarizzazione dei lavoratori stranieri in Italia entra in una nuova fase, quella dell’attesa per la convocazione presso lo Sportello Unico per la verifica della documentazione, la stipula del contratto di soggiorno, la contestuale formalizzazione dell’assunzione e la consegna della modulistica utile ad inoltrare alla Questura la domanda di permesso di soggiorno.

L’Inps ha infatti assegnato un codice provvisorio al rapporto di lavoro e sulla base dei dati inseriti nella domanda (livello di impiego, tipo di contratto, orario di lavoro, mansione, etc) ha calcolato gli importi dovuti. Si tratta di somme che dovrà pagare il datore di lavoro.

I bollettini, in caso di rapporto di lavoro domestico con mansioni di sostegno al bisogno domestico (colf), per 20 ore settimanali, con livello A, sono di circa 220 euro per il periodo che va dal 9 maggio al 30 giugno, di circa 360 euro per il periodo che va da luglio a settembre e dello stesso importo per l’ultimo trimestre del 2012.

Nel caso di orario di lavoro di 25 ore settimanali gli importi saranno minori con circa 205 euro da versare per il periodo che va dal 9 maggio alla conclusione del secondo trimestre dell’anno (giugno 2012), 330 euro per il 3° trimestre (luglio-settembre) e ancora 330 euro per il quarto trimestre (ottobre-dicembre).

I primi due bollettini, quelli che comprendono i contributi da versare per i periodi 9 maggio-30 giugno e 1 luglio-30 settembre, dovranno essere versati entro 30 giorni dal ricevimento degli stessi, mentre i contributi dell’ultimo trimestre, già inoltrati dall’Inps, andranno versati entro la prima scadenza del nuovo anno, cioè il 13 gennaio 2013.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il