BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Sicilia 2012: i risultati ufficiali, le reazioni dei partiti e i nuovi sondaggi

Crocetta nuovo presidente Regione Sicilia: i prossimi scenari



“Sono molto contenta per la vittoria di Crocetta, anche se ho notato che lui ha vinto con la stessa percentuale di voti con la quale io persi”, così il presidente dei senatori Pd Anna Finocchiaro commenta il risultato delle elezioni siciliane. La Finocchiaro, nelle precedenti elezioni regionali perse con Lombardo, con gli stessi voti di Crocetta.

E’ Rosario Crocetta il nuovo presidente della Regione Sicilia, che ha prevalso con il 30,48% dei voti, ma non ha la maggioranza e ora si apre quindi il gioco delle alleanze. Crocetta ha annunciato che come primo atto revocherà le consulenze esterne e ha citato Che Guevara dicendo: “Saremo miti con durezza”, aggiungendo “Sono un uomo del dialogo e non dello scontro”.

Le elezioni di domenica segnano anche la vittoria di due partiti: quello del non voto, giacchè alle urne si è recato solo il 47,4% degli aventi diritto, e quello di Beppe Grillo, che nell'isola diventa il primo partito. Il candidato del centrodestra, Nello Musumeci, prende 25,73%, mentre il Pdl crolla di 20 punti e si attesta appena al 12%.

“Il successo del Movimento 5 stelle in Sicilia era prevedibile ed è uno scenario che si può ripetere anche in Lombardia” ha detto il segretario della Lega Roberto Maroni. Marco Follini, alla luce dei risultati del voto in Sicilia, chiede al Pd di stringere un’alleanza con l'Udc prima e non dopo le elezioni del 2013.

Sia Crocetta che Musumeci (Pdl-Pid- Adc) hanno ottenuto una percentuale poco maggiore della somma dei voti delle liste che li hanno sostenuti. L'alleanza Pd-Udc non avrà però la maggioranza all'Assemblea regionale sicliana (Ars): Crocetta potrà infatti contare solo su 39 seggi su 90 e dovrà cercare quindi degli alleati per arrivare a quota 46.

Il terzo candidato alla presidenza più votato è stato Cancelleri del Movimento 5 stelle che ha ottenuto il 18,18% mentre la lista dei grillini ha preso il 14,88% e 15 seggi (è il primo partito in Sicilia).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il