BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Legge di stabilità: detrazioni, tasse, iva, cuneo fiscale. Le ultime novità e notizie aggiornate

Ultime modifiche alla Legge di Stabilità: cosa prevedono



Blocco aumento dell’iva del 10%, salirà solo quella dal 21 al 22; blocco degli sconti irpef; blocco della retroattività degli sgravi; riduzione del cuneo fiscale e revisione delle spese rientranti nelle detrazioni: sul piatto diverse le proposte di modifiche agli emendamenti della Legge di Stabilità.

Le ultime notizie parlano dell’eliminazione dei tetti e delle franchigie sulle detrazioni fiscali per le spese sanitarie, mutuo prima casa e spese istruzione, partendo dall’eliminazione del tetto massimo di 3mila euro per la detrazione mutuo prima casa e spese per l’istruzione dei figli. Resterebbero fuori dalla franchigia di 250 euro anche le spese sanitarie.

Sembra, invece, confermato il divieto di retroattività dei tagli alle detrazioni fiscali. Confermata anche l’eliminazione della riduzione Irpef  di un punto percentuale per redditi da 15mila e fino a 28mila euro; salve le pensioni di invalidità visto che, almeno fino ad ora, il testo definitivo del disegno di legge di stabilità 2013 ha cancellato l’assoggettamento degli assegni previdenziali e di accompagnamento per gli invalidi dall’Irpef.

Saranno, invece, tassate le pensioni di guerra. Tra le altre modifiche il ripristino dei fondi per 900 milioni di euro a favore dei malati di sla, la sclerosi laterale amiotrofica.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il